10 dicembre 2018

ELENCO AGGIORNATO DEI MATERIALI SPECIFICI A RISCHIO (MSR)

L'allegato V del Regolamento (CE) n. 999/2001 e s.m.i. (recante disposizioni per la prevenzione, il controllo e l'eradicazione di alcune encefalopatie spongiformi trasmissibili) definisce l'elenco dei materiali specifici a rischio (MSR).

Attualmente vengono distinte 2 liste degli MSR: una per i Paesi a rischio trascurabile BSE e una per i Paesi a rischio controllato BSE.

Per gli animali originari di Stati membri dell’Unione Europea con un rischio di BSE trascurabile (tra cui l’Italia – vedi nota ministeriale), elencati nel punto 1, lettera a), punto i) e lettera b) dell’Allegato V del Reg. CE 999/2001, l'elenco demateriali specifici a rischio (MSR) si limita a:

a)  BOVINI di età superiore ai 12 mesi: il cranio, esclusa la mandibola e compresi il cervello e gli occhi, nonché il midollo spinale.

b)  OVINI e CAPRINI di età superiore ai 12 mesi o ai quali è spuntato un incisivo permanente: il cranio, compresi il cervello e gli occhi e il midollo spinale.


Leggi il PROMEMORIA SUI PROVVEDIMENTI DA APPLICARE AL MACELLO PER BSE/EST OVICAPRINE (ASL TO5)

Leggi la Decisione 2007/453/CE (Paesi o regioni con un rischio trascurabile di BSE e  Paesi o regioni con un rischio controllato di BSE)


Leggi la Nota della Regione Piemonte su reg.UE 2015/1162

Leggi la Nota del Ministero della Salute

Leggi la Nota della Regione Piemonte sul reg.UE 2018/969