Pubblichiamo di seguito le risposte alle domande sulla sicurezza alimentare richieste dai cittadini. Ogni informazione fornita ed ospitata dal sito è scritta unicamente da esperti di settore e da professionisti qualificati.
Le risposte pubblicate sono destinate ad incoraggiare, e non a sostituire, le relazioni esistenti tra paziente e medico; sono fornite a titolo gratuito e hanno il solo scopo di illustrare le opinioni dei soggetti che le predispongono; in nessun caso questi ultimi potranno essere ritenuti responsabili di eventuali danni derivanti da errori o ommissioni.
ottobre 2006
Le melenzane conservate sott'olio con origano e aglio precedentemente scottate con 2 parti di acqua ed 1 di aceto potrebbero scatenare il botulino? Porgo questa domanda perchè ad alcuni vasi si è gonfiato il coperchio, e quando l'ho aperto ha fatto qualche bollicina però l'odore non è alterato ma ha evitato comunque di assaggiarlo. potete farmi sapere qualcosa in merito?
ottobre 2006
In quale tipologia di prodotti lattiero -caseari è permesso l'utilizzo di additivi ad azione conservante appartenenti alla categoria di nitrati-nitriti?
ottobre 2006
Dal 1 gennaio 2006 è obbligatoria l'indicazione del contenuto di grassi trans sulle etichette dei prodotti alimentari destinati agli Stati-Uniti. Poichè la presenza degli acidi grassi trans nei cibi è generalmente dovuta ai processi di idrogenazione degli oli vegetali, per i prodotti lattiero-caseari che invece ne contengono una percentuale pari circa al 2-4%, è necessario indicare in etichetta tale percentuale, oppure si può affermare che non ne contengono, in quanto naturali?
ottobre 2006
sono il titolare di una salumeria ed in passato ho adottato un piano di autocontrollo HACCP. Pochi giorni fa ho ricevuto un controllo e mi hanno detto che devo munirmi di un piano di rintracciabilità perché la normativa è cambiata. Volevo chiedervi in cosa consiste tale piano (devo essere in grado di risalire a chi ho venduto la merce! Come faccio?). Sono obbligato ad avere tale piano, in caso affermativo cosa devo fare per redigerlo?
agosto 2006
Si parla tanto di prevenzione, ma questo tipo di fumo liquido usato per affumicare scamorze (vedasi copia dell'etichetta in allegato) può definirsi a norma? Come mai quando viene trasportato sugli autocarro-cisterna viene classificato come liquido pericoloso e corrosivo, con numerose controindicazioni, per poi essere largamente impiegato dalle industrie alimentari?
agosto 2006
Si parla tanto di prevenzione, ma questo tipo di fumo liquido usato per affumicare scamorze (vedasi copia dell'etichetta in allegato) può definirsi a norma? Come mai quando viene trasportato sugli autocarro-cisterna viene classificato come liquido pericoloso e corrosivo, con numerose controindicazioni, per poi essere largamente impiegato dalle industrie alimentari?
giugno 2006
Vorrei conoscere se fosse possibile delle delucidazioni in merito al regolamento CE n° 401/2006 riguardante i metodi di campionamento e di analisi per il controllo dei tenori di micotossine nei prodotti alimentari. Chi deve osservarlo e da chi devono essere fatte le analisi?
febbraio 2006
I bambini , dopo lo svezzamento, possono iniziare un’alimentazione normale e con le dovute cautele e con il consiglio del Pediatra integrare tutti i cibi, quindi anche il brodo fatto con il Dado?
febbraio 2006
Vorrei sapere come dichiarare sull'etichetta per prodotti derivati dalla molitura del grano tenero destinati all'alimentazione umana quali -:crusca, ,farinaccio, cruschello/tritello, germe e grano tenero spezzato integrale,- la presenza di glutine, come richiesto dalla direttiva 2003/89/CE
gennaio 2006
E' vero che il MSG (monosodio glutammato) è stato vietato nell'UE nella preparazione di alimenti destinati all'infanzia? Con quale norma?
Torna all’elenco completo